La figura del Bunjin

Seminario

Suiboku

"Il concetto di bunjin 文人 (uomo di lettere) o bunjinga  文人画 (pittura dell’uomo di lettere) è più ampio rispetto alla controparte cinese. Mentre i literati cinesi sono membri di una piccola nobiltà colta cui sono affidate cariche nella burocrazia, i bunjin giapponesi sono uomini e donne di sfondo culturale, classe sociale e professione diversi.
Il loro approccio parte dalla considerazione che la rappresentazione meticolosa della natura nell’arte priva l’artista della sua libertà vitale, che la tendenza alla perfezione tecnica equivale ad una deviazione dai fini stessi dell’arte..."

Oltre lo Spazio di Bonecchi Alessandra - Via delle Chiuse, 1 - 20010 Casorezzo (Milano, Italy) - P.I. 08806260967