Arte e spiritualità, nella stagione dei fiori

Itinerario di primavera: 22 aprile - 4 maggio 2019

Un itinerario di viaggio variegato, che affianca alle mete più tradizionali ed imperdibili, località meno battute ma non meno affascinanti, per vivere il Giappone con tutti i sensi e ritornare a casa con un bagaglio nuovo di esperienze, incontri, emozioni, scoperte… Dedicato ai piccoli gruppi, accompagnati e seguiti nei preparativi ancor prima di partire, offre per l’intera durata del viaggio la presenza di una capogruppo italiana, Alessandra Bonecchi, profonda conoscitrice di arte e cultura giapponese.

1° GIORNO - 22 aprile
Partenza da Milano Malpensa con volo diretto Alitalia.
2° GIORNO - 23 aprile
Arrivo a Tokyo Narita. Partenza per Kyoto in treno ad alta velocità (Shinkansen). Sistemazione in albergo APA Hotel Kyoto (o similare). Cena libera.
3° GIORNO - 24 aprile
Visita alle Ville Imperiali Katsura Rikyu, uno degli esempi più raffinati di architettura, anche paesaggistica, giapponese. Castello Nijo-jo (patrimonio Unesco) e i suoi giardini. (I due edifici rappresentano splendidi esempi di due stili architettonici differenti). Passeggiata nel suggestivo quartiere di Arashiyama, ai piedi delle montagne a ovest della città; attraversan-do il fitto bosco di bambù, visita alla casa tradizionale del poeta Mukai Kyorai, allievo di Basho; visita del tempio Gyoji, nel suo morbido letto di muschi. Cena libera.
4° GIORNO - 25 aprile
Di prima mattina visita al tempio Ryoan-ji (patrimonio Unesco); incontro con la spiritualità zen attraverso gli elementi del giardino; sosta ad ammirare il giardino secco kare-sansui. Nelle vicinanze l'elegante Padiglione d’Oro Kinkaku-ji (patrimonio Unesco) ed i suoi giardini. La via dei kami: incontro con la spiritualità shinto attraverso la visita dei santuari Shimogamo e Kamigamo, due dei più importanti ed antichi santuari shintoisti di Kyoto, patrimonio UNESCO. Cena libera.
5° GIORNO - 26 aprile
Escursione a Uji, a sud di Kyoto. Posta in mezzo a splendide piantagioni di tè vi si gustano prelibatezze a base di tè. Visita del Byodo-in o Palazzo della Fenice (patrimonio Unesco) e del suo nuovo museo. Visita del santuario Ujigami (patrimonio Unesco), "guardiano" del Byodo-in. Al tramonto, sosta al santuario Fushimi Inari Taisha (dedicato alle divinità del riso e del sake), con i suoi suggestivi sentieri tra i boschi, sotto migliaia di torī. Cena libera.
6° GIORNO - 27 aprile
Salita in cremagliera sul monte Hiei per visitare il complesso templare dello Enryakuji. Le due zone principali del complesso sono collegate con una bella passeggiata che attraversa la foresta. Passeggiata serale nel distretto storico di Higashiyama a visita di un tempio con apertura straordinaria serale. Cena libera.
7° GIORNO - 28 aprile
Escursione a Nara, l’antica capitale: tempio Tōdai-ji con la sala del grande Budda (patrimonio Unesco). Parco dei cervi e Sanjodori con negozietti di artigianato. Partenza per Okayama e sistemazione in Okayama Plaza Hotel. Cena libera.
8° GIORNO - 29 aprile
Visita del particolare giardino Koraku-en, uno dei tre più celebri giardini tradizionali. Escursione a Bizen, centro di produzione della ceramica Bizen-yaki, il più vecchio tra i sei antichi stili di ceramica giapponese. Visita del museo e dell'antico santuario protettore dell'arte ceramica. Cena libera.
9° GIORNO - 30 aprile
Escursione a Hiroshima, passeggiata dal Duomo dell'Atomica nel Parco della Pace fino al museo della bomba atomica. In battello sull'isola di Miyajima, una delle tre località più amate dai giapponesi e patrimonio Unesco, visita del tempio di Itsukushima, che sorge sul mare. Cena libera.
10° GIORNO - 1 maggio
Partenza presto per Kanazawa, città d'arte sulla costa orientale del Giappone. Nagamachi (quartiere dei samurai): visita del museo Kaga Yuzenkan (laboratorio di pittura su seta) e della residenza samurai Nomura. Visita del giardino Kenroku-en uno dei tre più celebri giardini tradizionali. Passeggiata nel quartiere delle geisha. Cena in treno ad alta velocità, arrivo a Tokyo e sistemazione in Hotel/Ryokan Edoya (o similare).
11° GIORNO - 2 maggio
Visita al villaggio dei bonsai di Omiya. Nuovo museo di capolavori bonsai e di arte antica, con particolare esposizione di esemplari in fiore. Visita al giardino bonsai Mansei-en del maestro Kato. Visita dell'eccezionale museo d'arte Nezu e dei suoi giardini. Al tramonto, giro con metro sopraelevata fino a Odaiba, baia di Tokyo, che offre viste panoramiche stupende sulla città. Cena libera.
12° GIORNO - 3 maggio
Programma libero.
13° GIORNO - 4 maggio
Partenza da Tokyo Narita con volo diretto Alitalia. Arrivo a Milano.

Escursione supplementare durante l’ultima tappa di Tokyo al Fuji Shibazakura Festival, lo spettacolo unico di 800.000 Phlox in fiore nella zona dei cinque laghi del monte Fuji (subordinato al periodo di fioritura ed alla disponibilità dei mezzi che servono la zona).


QUOTA DI PARTECIPAZIONE in camera doppia: € 3.350,00; in camera singola € 3.650,00
PER ALMENO 10 PARTECIPANTI

La quota comprende:
• Volo diretto Alitalia in classe economica.
• Japan Rail Pass per la durata di 2 settimane.
• 11 pernottamenti come indicato nel programma.
• L’albergo a Tokyo (3 notti) prevede la colazione a buffet inclusa.
• Ingressi a templi, giardini e musei previsti nel programma.
• Piccola “guida del viaggiatore” per le località previste in itinerario.
• Assicurazione “all risks” per annullamento viaggio e spese sanitarie.

La quota non comprende:
• I pranzi e le cene (escluso quanto indicato in “la quota comprende), che sono lasciati liberi per consentire ad ognuno la scelta della cucina preferita.
• I piccoli trasferimenti o spostamenti urbani.
• L’eventuale spedizione del bagaglio da Okayama a Tokyo.
• L’eventuale escursione al Fuji Shibazakura Festival, da concordare.
• Mance ed extra in genere.

Note
In caso di mancato raggiungimento del numero minimo potrà essere riconsiderata la quota di partecipazione individuale, come pure in caso di forti variazioni del cambio euro-yen. Ogni variante sarà comunque discussa con il gruppo formato per la partenza.

Pagamenti:
1° acconto € 300 alla prenotazione.
2° acconto € 700 entro il 10 novembre.
3° acconto € 1.000 entro il 10 gennaio.
Saldo entro il 10 marzo.

Penali di cancellazione:
Dalla data della prenotazione fino al 15/02 penali del 50%
Dal 16/02 al 15/03 penali del 80%
Dal 16/03 alla partenza penali del 100%

Gruppo in formazione.
Prendere contatto via e-mail o telefonicamente per richiedere le condizioni in dettaglio:
alessandra.bonecchi@oltrelospazio.com ● 328 3682426

GIAPPRIMAVERA1

Oltre lo Spazio di Bonecchi Alessandra - Via delle Chiuse, 1 - 20010 Casorezzo (Milano, Italy) - P.I. 08806260967